Robin Hood

25 Nov

Denaro tolto da conti floridi, passato a conti in rosso.

E’ il sogno di tutti. Vedersi il conto che per magia passa da sotto a sopra!!  E alla signora Erika B., tedesca di Bornheim vicino Bonn, cosa possiamo dirle se non un ‘brava!’ di vero cuore. Bando alle pratiche costose e faticose di mutui e prestiti a tassi d’usurai, addebiti pretestuosi e a volte fasulli, umiliazioni pubbliche allo sportello sulla linea della privacy (uno scotch sul pavimento…): si faceva tutto in amicizia!!!

La signora Erika, direttrice di filiale della VR Bank, cominciò nel 1990 a spostare somme da un conto  all’altro, quel tanto da eliminare il "rosso" e far tornare affidabile il cliente e concedergli il prestito. Poi restituiva il tutto agli ignari legittimi proprietari. I poveri avrebbero dovuto restituire il prestito, ma forse non tutti lo hanno fatto se nella gestione di quasi 8 milioni di euro, alla fine è mancato un milione e 100mila euro.  

Ora la direttrice è stata licenziata, denunciata e condannata a 22 mesi con la condizionale. Ha perso il lavoro,  dovuto  vendere la casa per rimborsare la banca, che ha dovuto risarcire a sua volta i clienti alleggeriti. La favola sembra terminare a lieto fine: i correntisti aiutati l’invitano a turno per i fine settimana. In fondo nessuno ha perso nulla!!

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: