Archivio | dicembre, 2009

Senza memoria

26 Dic

Curzio Maltese ha tirato fuori due discorsi che sembrano pronunciati oggi!

"E’ in atto una campagna d’odio contro di me, il fascismo e l’Italia"
(Mussolini, 1932, al Senato)

"Gli ebrei alimentano una campagna d’odio internazionale contro il governo. Gli ebrei di tutto il mondo sappiano: questo governo non è sospeso nel vuoto, ma rappresenta il popolo tedesco. Chi lo attacca, offende la Germania!"
(Hitler, 1933, programma nazionalsocialista)

Formule semplici, aggiornate, entrano nel linguaggio comune e nessuno ne ricorda più l’origine, ma inizia ad usarle nelle conversazioni più o meno occasionali, come slogan che interpretano il momento storico e si inizia a bersagliare un nemico inesistente a beneficio d’un amico odioso.

Annunci

Blitz di Naomi

21 Dic

A Natale, si sa, qualche buona notizia c’è sempre!

Questa arriva dall’Inghilterra: si parla di blitz tra Natale e Capodanno per la super top Naomi Campbell in Abruzzo. Sollecitata dalle testimonianze dell’altra snob Carlà, la Venere nera tra una sniffata, un tiro d’oggetti alla colf, la scelta dell’abitino, una volata a New York, troverà il tempo per un giretto alle macerie dello sfortunato Abruzzo. Ed è sicuro che un troione del genere potrà portare anche del buono: soldi, visibilità internazionale, riduscussione problema ricostruzione. Un’altra testimonianza del mondo alla rovescia.

No!

14 Dic

Unto dal Signore, santo e purtroppo adesso anche martire! E l’incredibile è che il gigantesco cordone di sicurezza, imbarazzante, che invece di uno statista fa apparire il nostro primo ministro un capomafia, non funziona. E’ l’unico politico del mondo attorniato da 40 guardie del corpo a turno, con i migliori uomini anti-sniper, scorta armata, esperti in arti marziali, pulmini blindati, che viaggia con 6 macchine, definite a Porta a Porta da Lui stesso ‘un corteo funebre’ nel racconto della partecipazione al compleanno di Noemi. Non doveva succedere, la paghermo cara!

Appelliamoci con Saviano

10 Dic

C’è un appello da firmare
che non è nè di destra nè di sinistra, per una volta

Sta per essere approvata la legge che costringe
i giudici a rispettare una scadenza per ogni fase dibattimentale (2 anni),
ma senza dare le risorse necessarie per snellire una burocrazia ipocrita
che favorisce solo chi ha torto.
Come dei contorsionisti i nostri legislatori iniziano dal fondo.

Firmiamo l’appello di Saviano
http://temi.repubblica.it/repubblica-appello/?action=vediappello&idappello=391117

non perdiamo la speranza di contare ancora qualcosa!

C'è chi può

5 Dic

Gioiose coincidenze prodigiose

Due latitanti boss mafiosi

il Nicchi Gianni arrestato a Palermo il 5.12.09 alle ore 15,30
serpentone auto polizia per festeggiare l’arresto (ma non erano a corto di carburante?)
il Fidanzati Gaetano arrestato a Milano il 5.12.09 alle ore 15,30
di anni 74 (ma a 75 si esce di carcere…)
<E’ la migliore risposta alle calunnie! Siamo uomini del fare!>
Qualcuno ha ancora dei dubbi.

La nuova migrazione

4 Dic

Gli abbiamo visti anche se ancora non eravamo nati  (il cinema è questo) i nostri emigranti analfabeti con la valigia di cartone legata con lo spago, una pagnotta sotto braccio, a cercare l’america. Qualcuno l’ha trovata, sia quelli che son partiti che  gli altri che son restati.

Ora sono i giovani cervelli ben laureati facoltosi  che possono permettersi stages, soggiorni e viaggi di studio all’estero e che stanno stretti in un paese gretto. Molti ritorneranno appagati e più ricchi, altri con le pezze nel culo. I più sono alla finestra a guardare: corsi e ricorsi della storia.

Fini non giustificato dai media

3 Dic

Ho sempre pensato che Fini giocava ad essere il Puro per accontentare quella parte della destra che non si riconosce nella mignottocrazia professata dal leader del suo partito. Ora comincio ad avere dei dubbi: sarà proprio vero che anche Fini desidera si recuperi il senso della misura che il  nostro presidente del consiglio e tutti i suoi servi hanno smarrito?