Piccola notizia ignorata

24 Feb

                                                                                            

L’altra sera a 8e1/2 su La7 l’europarlamentare Borghezio, eletto da cittadini italiani nella lista della Lega, dopo aver espresso la sua legittima opinione  su Benigni al festival di Sanremo, ha detto che è una vergogna che con i soldi del canone si paghino personaggi come Benigni.

Ma poi ha chiarito che lui era naturalmente escluso  non pagando  il canone tv.

Chi dà la sicurezza a Borghezio di non incorrere in multe o denunce per non pagare una tassa dello Stato Italiano,  e per fare alla tv apologia di reato?
Il  partito di Borghezio è al governo che quest'anno ha deciso di aumentare detto canone:
perché non ha abolito questa tassa se la considera iniqua?

L'Urar bussa alle porte per scoprire gli evasori del canone o perseguita chi lo disdice, ad esempio dopo la morte dell’intestatario abbonamento, ma a coloro che incentivano l’evasione in tv a gran voce non accade nulla?

La strafottenza continua è nei leghisti segno di indolenza alla ‘roma ladrona’ tanto ricercata e compresa dai simpatizzanti, ma un danno immenso al convivere civile di cui non tutti hanno il giusto sentore.
 

Annunci

12 Risposte to “Piccola notizia ignorata”

  1. fracatz febbraio 24, 2011 a 11:13 am #

    Più che altro è la loro platea che è poco esigente e si accontenta da 20 anni della sola parola federalismo.
    Non è che dal basso vedi persone incalzarli sulla privatizzazione della rai, visto che sono al potere da decenni, certo che fa comodo anche a loro piazzare amici e figli e anche la rai non è male come stipendi.

  2. dalle8alle5 febbraio 24, 2011 a 1:10 pm #

    E' l'imPunità parlamentare, baby.

  3. laila81 febbraio 24, 2011 a 1:33 pm #

    quella specie di coso lì che mi schifo anche a nominarlo perchè mi dà la nausea… ha anche detto
    Garibaldi alleato dei mafiosi, ne fucilerei il cadavere”…..
    Indi che siccome  pure esso (non a caso uso un pronome utilizzato per le cose e non per le persone 😉 è un alleato di un mafioso possiamo prenderlo a pallettoni?

    E' un emerito idiota e lo sono ancora di più quello che plaudono alla miriade di cavolate che sforna quando apre la bocca….

  4. luigi7 febbraio 24, 2011 a 1:47 pm #

    e te pareva..mica che parli del sindaco di Verona, del governatore del Piemonte, no..sempre e solo di Borghezio…guarda che non lo sopporta nessuno nella Lega, quando ci fu un comizio di Cota, lui cercò di prendere la parola, ma non ci riuscì…è inviso dai leghisti sani…ormai fa parte della preistoria leghista, ci sono personaggi nuovi, come Cota, Zaia, Tosi..ma di quelli nessuno parla, chissà perchè…è populismo quello di identificare Borghezio con i leghisti…ormai solo piu la concorrenza ne parla, è persino sparito dall'organigramma leghista…quanto al canone RAI, beh io fui catturato con l'inganno, e da allora lo pago, ma sono pentitissimo di farlo…anche perchè io la RAI non la guardo mai…troppe schifezze…infine, sono d'accordo con te che ha detto delle gran boiate, che però ascolti tu e i tuoui amici, i leghisti ormai lo conoscono e ne hannop preso le distanze…

  5. RW2punto0 febbraio 24, 2011 a 3:27 pm #

    Se un partito serio vuole prendere davvero le distanze da un suo dirigente (il quale peraltro continua ad essere intervistato dai media più importanti e a presenziare a conferenze stampa et similia), dovrebbe fare dei passi ufficiali. Cosa che nei confronti di Borghezio non mi pare sia stata fatta (Luigi mi correggerà, se sbaglio). Fino a quando ciò non succederà, Borghezio resta espressione del Carroccio a tutti gli effetti.

  6. camosciobianco febbraio 24, 2011 a 6:11 pm #

    …Borghezio inviso dai leghisti sani?

    Sarà anche così, ma risulta strano che a livello nazionale nessuno tra Bossi e Maroni abbia chiarito questa ambiguità.
    Se il Signor Borghezio non rappresenta che se stesso allora cosa aspetta la Lega per accompagnarlo fuori?

    In Francia il Signor Borghezio è catalogato come estremista di destra, date le sue frequenti apparizioni in raduni di fascisti.

    O.

  7. luigi7 febbraio 25, 2011 a 7:25 am #

    allora mettiamola cosi: io, come la gran parte dei leghisti, ci dissociamo da ciò che va dicendo in giro Borghezio…e se a Torino non l'han fatto parlare, ci sarà un motivo no? neppure Cota l'ha voluto al suo comizio finale…vi basta?Borghezio è ormai il passato  della Lega, e voler per forza associare tutti i leghisti a lui, mi sembra demagocico: è come se io dicessi che tutti quelli del PD sono truffatori x' in Puglia son finiti  sotto inchiesta..cerchiamo di fare dei distinguo…grazie..

  8. camosciobianco febbraio 25, 2011 a 8:03 am #

    …non metto in dubbio il malumore che avvolge la persona di Borghezio, quanto piuttosto l'assenza di prese di posizione da parte dei vertici della Lega.
    Se la base non sopporta più le "estroverse" sortite di questo personaggio, come mai la dirigenza non ne prende atto?

    O.

  9. acquacotta febbraio 25, 2011 a 8:54 am #

    @fracatz
    infatti poche idee ripetute sempre arrivano a tutti: federalismo, fuori lo straniero, padania ai padani… e sembra così sia abbastanza..

    @dalle8alle5
    privilegi loro, baby

    @laila81
    eppure piace, piace…

    @luigi7
    è un vizio come un altro quello di ascoltare e prender sul serio le parole..
    e fra le 48.290 preferenze che Borghezio ha ricevuto alle europee del 2009 la mia non c'è, ma forse la tua sì..

    @RW2punto0
    è così come dici!

    @camosciobianco
    anche a me non risulta nessuna presa di distanza della Lega dall'europarlamentare Borghezio

  10. volovivace febbraio 25, 2011 a 10:31 am #

    ah, ah, ah…tutti scandalizzati da bbborghezio!

    meglio lui che incita a non pagare il canone o…coloro che incitano alla:
    1) scorticazione.
    2) decapitazione.
    3) impiccagione a testa in giù ( modello piazzale loreto )
    4) rivolta di piazza violenta dove può anche lasciarsi qualche morto in strada.
    etc, etc…

    a danno di chi?!?

    uhmmm…è difficile capire chi è il destinatario, chissà se qualcuno sarà così abile da individuarlo?!?

    ah, ah, ah…

  11. camosciobianco febbraio 25, 2011 a 1:56 pm #

    …Volo:

    fin'ora le parole violente sono state impiegate sempre dallo stesso … a meno che, per te, sia del tutto normale che un premier insulti una parte dei suoi stessi cittadini. E così?

    O.

  12. volovivace febbraio 26, 2011 a 7:25 pm #

    camoscio…ma che stai a dì!

    ma se i "democratici" li vogliono "curare" a quelli che votano il bbberluskaz…

    e dai!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: