Oplà!

28 Mar

La mia zona è piena di rispettabili aziende inizialmente a conduzione familiare, che con grandi sacrifici, si sono ingrandite e nel tempo hanno conseguito un buon livello economico, al quale però non è corrisposto l'identico benessere culturale, per mancanza di tempo, forse…

Si racconta infatti del facoltoso mobiliere che telefona al libraio per ordinare 'qualche quintalata' di volumi per riempire gli scaffali della biblioteca della nuova mega-villa.

E' quanto mi è venuto in mente alla visione di 'magica Italia'. Il presidente del consiglio si presenta ben pettinato e truccato e sciorina 'una quintalata' di numeri

“L’Italia è il Paese che ha regalato al mondo il 50% dei beni artistici tutelati dall’Unesco. Più di 100 mila chiese e monumenti, 40 mila dimore storiche, 3.500 musei, 2.500 siti archeologici e più di mille teatri. Lo sapevi? Approfitta delle tue vacanze per scoprire l’Italia che ancora non conosci, questa magnifica Italia da scoprire e da amare”
 

in un messaggio brutto, grezzo, da imprenditore 'con la cultura non si mangia', da uomo del fare e dell'avere, dell'uomo moderno che fa un balzo all'indietro di restaurazione di 50anni!

 

———————————————————————-

Annunci

10 Risposte to “Oplà!”

  1. volovivace marzo 28, 2011 a 4:57 pm #

    sì, lo spot fa cagare però…è tutto vero!

    dovresti riderne ed invece…fuckberluskaz!!!

    il che ci sta pure…

    però, dai, è monotono.

    e poi…è pure l'unica volta che non ha mentito!!!

    o no?!?

    ah, sei incorregibile…

    cià

  2. PrimaoPoiCresco marzo 28, 2011 a 5:18 pm #

    Naturalmente concordo … perchè il problema del "protagonista" dello spot è che è anche il responsabile dei pochissimi fondi x tutelare le tutto quello che di bello ed antico ( non intendo lui naturalmente  ) c'è in questo paese … ed è inutile che da' la colpa a tremonti … che gli prendesse "un'accisa" quando vuole sa come tirar fuori i soldini … e naturalmente solo dalle nostre tasche mai a colpire i "ricchi" eh? noo .. questi vanno tutelati …

  3. laila81 marzo 29, 2011 a 11:44 am #

    Direi che il soggetto in questione è il meno indicato per far spot promozionali alla nostra terra, che poi lui è già impegnato nel farli in senso contrario…

  4. fracatz marzo 29, 2011 a 2:39 pm #

    Dobbiamo assolutamente ribellarci a questa omologazione implicita, determinata dalla globalizzazione che standardizza i  desideri rendendo gli individui delle cosiddette masse bobbolari, identici nei bisogni, ma poco capaci di desiderare oltre ciò che è presentato nei vari spot pubblicitari.
    Il bobbolo dovrebbe essere guidato dalla cultura a spezzare questa infame globalizzazione che lo sta schiacciando nella fantasia peggio di un qualsiasi regime totalitario, per non dire comunista.
    Pace e bene

  5. luigi7 marzo 30, 2011 a 5:57 am #

    lo spot fa schifo, in piu ha dimenticato di dire " ci sono pure gli italiani..lo sapevi??"

  6. pyperita marzo 30, 2011 a 12:15 pm #

    Non credo che in questo momento una persona come lui possa attrarre turisti, meno si fa vedere, meglio è.

  7. stefanover marzo 30, 2011 a 2:56 pm #

    ah… e dopo tutto quel ben di dio ci ritroviamo il nanetto al potere ???

    mmmmm…. c'è qualcosa che non mi torna !

  8. turquoise aprile 1, 2011 a 6:46 pm #

    Dire male del Berlusca è talmente facile ma che vuoi da me, io con un libro in mano, dentro un museo, ad un concerto di musica che non sia quella di Apicella non ce lo vedo proprio. No, proprio no. E' che sono pure stufa di dir male del miliardario più miserando che esista, vorrei semplicemente non vederlo più davati agli occhi.

  9. redcats aprile 3, 2011 a 8:14 pm #

    Questo spot ha colpito molto i tunisini…redcats

  10. acquacotta aprile 8, 2011 a 8:19 am #

    @volovivace
    no, non riesco a ridere nè con lui nè di lui

    @PrimaoPoiCresco
    @laila81
    @fracatz
    è riuscito a mettere in fuga anche un servo buono come Bondi per i tagli alla cultura e ora dà sfoggio alle bellezze italiche: il bugiardo dei bugiardi…

    @luigi7
    @pyperita
    difficile credere che il mago della comunicazione punti al flop

    @stefanover
    l'impero vacilla…

    @turquoise
    brava! che vada in pensione a godersi i frutti di cotanto sudato lavoro..

    @redcats
    ahahahah! ha colpito molti…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: