Libertà e democrazia

31 Mag

Libertà è democrazia

Chi ha amministrato male è stato cacciato, non sempre e, tra riconferme maggiori le sorprese,  ma l'analisi del voto sarà riservata ai leader che oggi ridono o anche quelli che ancora piangono…

Il capo dei ministri ha le sue colpe, io direi il totale delle colpe, mi butterei su un 90%, perchè ha creduto che 'Popolo delle libertà' fosse il motto per procedere a fare i propri comodi, vivere gli agi della casta, fregandosene delle regole, e se "il popolo non ha il pane che mangi brioches"…

Lontano dai problemi, narcisista, mentitore di professione, pensava di poter continuare a promettere all'infinito, che nè i suoi dipendenti, nè gli amici, nè la cricca, nè  tanto meno la famiglia gli avrebbe mai chiesto il conto, con beni e affari alle stelle!

Ora l'arduo compito è iniziato per persone perbene, che avranno l'onere e l'onore, di metter mano a grandi problemi, come quello di scegliere una squadra pulita, lontana dalla malavita organizzata, che non sarà facilmente disposta a lasciar perdere i ghiotti bottini.

E sanno che l'informazione tv continuerà a trattarli come inesperti e incapaci e a chiamarli 'coso..'

Annunci

17 Risposte to “Libertà e democrazia”

  1. laila81 maggio 31, 2011 a 11:05 am #

    aspettiamo il momento in cui la lega staccherà la spina, se mai lo farà…

  2. pyperita maggio 31, 2011 a 11:58 am #

    Berlusconi ormai è finito, se hanno perso questa volta è solo per colpa sua (per fortuna nostra).

  3. luigi7 maggio 31, 2011 a 12:25 pm #

    sto aspettando che Bossi dia la spallata finale..il che non vuol dire andare a nuove elezioni, il governo di centrodestra va benissimo in italia, guai a darlo in mano ai "cosi"..non è cosi difficile, basta cambiare il manovratore, e la locomotiva riparte…e finalmente si porterà a termine il federalismo…quanto ai nuovi sindaci, il biglietto a Milano è ancora a pagamento per gli over 65, e a Napoli la monnezza sale….ci vogliamo muovere o stiamo li a pettinare le bambole?????

  4. PrimaoPoiCresco giugno 1, 2011 a 8:15 pm #

    Già, due brave persone .. e nessuno lo riconosce … almeno x ora … voglio vedere tra un po' questi birbanti leghisti e pidiellini che s'inventeranno

  5. luigi7 giugno 1, 2011 a 9:04 pm #

    terzo giorno di rifiuti a Napoli…son sempre li…

  6. PrimaoPoiCresco giugno 2, 2011 a 5:31 pm #

    Guarda che hanno un nuovo sindaco, mica mago merlino!
    Se ti piace contare, conta i giorni/mesi che il governo ha sprecato sistemando gli "affarucci" del tizio poco alto, poi ne riparliamo.

  7. luigi7 giugno 2, 2011 a 6:01 pm #

    con oggi sono 4…avanti cosi…

  8. acquacotta giugno 2, 2011 a 6:27 pm #

    @laila81
    aspettiamo pure, ma anche la lega è piuttosto deboluccia, non si aspettavano una risposta così dall'urna

    @pyperita
    vorrei avere le tue certezze, l'abbiamo visto finito e risorto troppe volte per non credere che farà di tutto da qui al 2013 per salvarsi e salire al Quirinale

    @luigi7
    so che tu scherzi, ma una buona opposizione fa questo: ricorda gli impegni da mantenere

    @PrimaoPoiCresco
    sì, anch'io sto affacciata a vedere, mandando di tanto in tanto dei segnali…. come al prossimo referendum

    era un altro che prometteva 'napoli pulita in 8 giorni' e faceva togliere i mucchi dal centro per distribuirli in periferia… speriamo che il nuovo sindaco riesca ad organizzare intanto in pochi mesi la differenziata

  9. turquoise giugno 3, 2011 a 6:49 am #

    Ti chiedo scusa, cara acquacotta, non è mio costume polemizzare nei blog altrui e mi dispiace abusare della  cortesia con la quale dai spazio qui alle opinioni più diverse, come è giusto che sia, spero solo di non risultare troppo fastidiosa se mi esprimo poco cortesemente e forse troppo lungamente su qualche commento precedente. Trovo una risibile amenità la conta dei giorni. Rieccolo, il solito velenoso livore antinapoletano, perfino più disgustoso dei miasmi che si levano dalla munnezza. Verdastri di  razzismo e fondamentalmente di invidia e di bile perché Napoli, munnezza o no, rimane bella, colta e zeppa di turisti quanto loro non potrebbero neppure vagamente immaginare. E' chiaro che De Magistris dovrà dar prova di notevoli capacità e onestà per affrontare e, si spera, risolvere i problemi della città. Sono napoletana ma non voto a Napoli, abito appena fuori città e sul nuovo sindaco mi regolerò, come faccio sempre, tal quale a San Tommaso "che nun ce crede si nun ce mette 'o naso", vale a dire crederò quando vedrò il mio, di naso, definitivamente liberato dalla puzza di spazzatura. Resta comunque da verificare il grado di collaborazione che le due giunte, regionale e provinciale, di centrodestra sapranno offrire al nuovo sindaco, poichè è noto che il mancato raccordo tra enti è una delle cause prime, insieme ad interessi criminali, del nostro disastro. I primi ad attendersi risultati e ad avere il diritto di contare i giorni che mancano ad essi, se permettete, sono i napoletani ma chi può seriamente aspettarsi risultati in pochi giorni? E' evidente che alcuni si sono troppo avvezzati alle promesse miracolistiche e ridicole di questo governo dominato da affaristi immorali e squallidi avventurieri del nord, non meno sfacciati e nocivi di quelli meridionali, non meno pronti ad attovagliarsi al perenne banchetto della politica romana che hanno disprezzato solo fin quando non si sono seduti anche a loro a strafogarsi. E quanto gli duole, alzare i loro deretani verdi da tavola, e poi dare spallate a pancia piena  non è cosa molto agevole, si sa. Vogliamo parlare ancora un po' dei criminali padani delle industrie che in pieno accordo con la camorra hanno mandato quaggiù rifiuti tossici che sarebbe costato loro molto di più smaltire legalmente? Vogliamo parlare del salasso di voti che i Verdestizza hanno subito a Milano? Mi si dirà: ecco la solita terrona permalosa, che brutta gente, che brutto carattere ussignur, si tratta solo di battute, neh! Matteo Salvini, altro cabarettista da strapazzo e prestigioso esponente dei Verdefegatomarcio, giustificò come innocue battute i coretti razzisti da stadio contro i napoletani che intonò insieme ad altri quattro prestigiosi ubriaconi. E' evidente che i Verdebile hanno davvero scarse e misere occasioni di vero divertimento, se fare battute idiote su di noi è tutto ciò che sembra gratificarli.

  10. acquacotta giugno 3, 2011 a 7:31 am #

    @turquoise
    sottoscrivo rigo per rigo, parola per parola, virgole comprese…
    Napoli è bellissima, una città meravigliosa e  tutti ci auguriamo subito un proficuo coordinamento fra enti, senza nessun rimpallo di responsabilità!

    sei sempre ben accetta, nessuna scusa… baci.

  11. luigi7 giugno 3, 2011 a 10:32 am #

    mi spiace constatare che a parte te, nessuno ha capito una mazza…vabbè,.a me interessa che tu abbia capito lo spirito, gli altri si rodano pure dentro e sputino veleno rabbioso…se si divertono cosi…non mi pare da nessuna parte di aver detto male parole su Napoli, anzi, tu che mi segui, sai benissimo che io simpatizzo pure per il Napoli, avendoci fatto pure dei post…ma la gente parla senza sapere…mah…sospendo la conta spiritosa, visto che qualcuno si è offeso…(al massimo te la trasferirò su pvt, in forma privata e sempre scherzosa)
    buon venerdì a tutti..ma tutti tutti…

  12. scudieroJons giugno 4, 2011 a 6:35 am #

    Chi ha contribuito con il suo voto a tenere in piedi il governo di questi due loschi figuri, quel mafioso di Berlusconi e quell'animale di Bossi, continua ad avere il diritto di dire liberamente la sua, ma ha perso il diritto di essere considerato divertente e spiritoso, perché con le restrizioni continue della libertà e le minacce di guerra civile non si scherza.
    Ciao : )

  13. luigi7 giugno 4, 2011 a 11:01 am #

    @scudiero jones
    forse hai ragione tu…vi lascio il posto..grazie dei complimenti…chiedo scusa alla padrona di casa se mi sono permesso di fare lo spiritoso, visto che ormai è un diritto che ho perso…

  14. fracatz giugno 4, 2011 a 10:01 pm #

    sì, però lui armeno era capace de falli sognà gli itajani, conosceva bene la sua platea, i suoi polli:
    mai si sarebbe permesso di dire "quant'è bello pagà le tasse" o il canone della rai, sapendo che brutta fine che fanno tutti quei sudori dei lavoratori.
                                                                ADESSO
    quello che dovrebbero fare i lavoratori è pretendere le stesse tasse che ci sono in germania, gli stessi servizi sociali, gli stessi stipendi e mandare tutti i caporioni compreso il clero che si ingrassa sulle loro spalle a guadagnarsi il pane invece di pretenderlo aumentando le tasse sui lavoratori o pensionati.
    Mi pare che non ci sia stato nulla del genere sotto entrambi gli schieramenti, nè fermezza da parte dei sindacati, ma solo chiacchiere, chiacchiere, chiacchiere, e tutte diverse da queste che invece mostrano la causa del nostro inevitabile decadimento.
    Ma forse ancora sono molti che stanno dalla parte giusta, compresi i politici locali, ma aspettiamo e chi vivrà vedrà.

  15. acquacotta giugno 6, 2011 a 9:10 am #

    @luigi7
    ormai abbiamo imparato a conoscerci e a rispettarci pur se lontani nelle aspettative di questo governo, ma voglio che continuiamo a stuzzicarci e prenderci in giro, che non fa mai male, perchè come dicevo, il controllo dell'opposizione è la base della democrazia

    @scudieroJons
    pur avendo ragione sei severo e devi concedere che le persone votano per un'idea, una speranza, un'illusione, senza fare il conto della coalizione, spesso variabile… ora che son stati messi alla prova di governo, sia locale che centrale, molti partiti, presentatosi come novità, han perso molto consenso… per fortuna…

    @fracatz
    ah!, come faceva sognare Lui….
    purtroppo io non ho mai sognato, e certo aspetto tutti alla prova dei fatti…
    spero che ci sia ancora spazio per una rimonta e l'uscita a breve da questa stagnazione economica e sociale

  16. giovanotta giugno 6, 2011 a 1:28 pm #

    grande Ellekappa 🙂

  17. giovanotta giugno 6, 2011 a 1:30 pm #

    p.s.
    per Laila 81.. 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: