Sospettosi

23 Giu

Sospettosi lo siamo

Sospettosi lo siamo diventati

Increduli sull'operato dell'ex pm

invocato  da tanti come salvatore della patria, con le mani pulite,
poi deputato del Mugello per convenienza, ministro ai Lavori pubblici per riconoscenza, fondatore d'un partito per disperazione.
La disperazione di essere di destra nel midollo e non potercisi mettere per conoscere i troppi segreti giudiziari dell'attuale leader collocatosi da quella parte solo per opportunità economica, culturalmente e ideologicamente lontano da qualsiasi altra cosa che non sia il dio-denaro.

Nasce l'Idv ed inizia subito lo sconcerto di vedere gli eletti passare subito subito dalla parte opposta! Fino al famoso Scilipoti è stato tutto un disorientamento. Eppure molti cittadini hanno creduto nell'atteggiamento guerriero, unico contro, contro Berlusconi soprattutto.  Dopo l'esito vincente dei referendum che aveva fortemente voluto, ci appare poi un insolito Di Pietro pacato, ragionevole, per nulla festante.

Capita che ieri dopo un discorso letto senza nessuna enfasi, il capo dei capi gli si sieda accanto per dieci minuti. Parlano, nessun saprà mai di cosa. La versione del leader Idv è: 'mi ha detto che vuole parlare con un leader dell'opposizione, per spiegare che il suo governo sta facendo bene. Gli ho risposto che per il bene del paese è ora che lui se ne vada via al più presto'!'

Gli crediamo?  Vuole ancora stare a sinistra o cerca come Fini  una destra nuova? O dobbiamo pensare che come un Bertinotti qualsiasi accoglie una grossa  offerta alternativa all'incarico parlamentare?  O dobbiamo pensare che per bruciarlo, come un untore, Berlusconi gli  sia andato a sedere vicino?

 

Annunci

14 Risposte to “Sospettosi”

  1. laila81 giugno 23, 2011 a 9:16 am #

    Ma…. sinceramente io credo in Di Pietro. Al meno fino a questo momento: è chiaro che se i movimenti strani aumentassero… beh … ;-))

  2. pyperita giugno 23, 2011 a 10:53 am #

    Secondo me enfatizzare tanto questo episodio è solo un'esagerazione. Berluscono gli si è seduto vicino e hanno parlato, non vedo cosa ci sia di tanto scandaloso.

  3. fracatz giugno 23, 2011 a 11:00 am #

    strano come ancora si continui a parlare di destra, sinistra, centro e non si riesca a divider tra onesti e farabutti e ladri.
    Pare cosa onesta quella di rubare il salario di chi produce ricchezza e sperperarlo in stronzate macroscopiche come la politica, il clero o la RAI?
    Come mai che nessuno dei partecipanti al banchetto ne parli?

  4. acquacotta giugno 23, 2011 a 7:36 pm #

    @laila81
    credo nella buona fede di Di Pietro come persona. come politico non ha lavorato bene, votando spesso con la maggioranza, e non facendo seguire i fatti alle parole. per non stare poi qui ad elencare i suoi parlamentari che han cambiato fronte.. ma restiamo a guardare, come sempre, ma dopo la perdita d'entusiamo per la vincita dei referendum resta un osservato speciale..

    @pyperita
    forse, forse hai ragione.. ma chi incontra un cobra è difficile non resti colpito

    @fracatz
    banchetto che inizia a impoverirsi…. ed è per questo che ora qualcuno parla

  5. luigi7 giugno 24, 2011 a 6:15 am #

    a me, e lo dico da nemico, sembra l'unico con un pò di sale in zucca in quella manica di cialtroni urlanti a sinistra…è pericolosissimo Di Pietro oggi…è l'unico che ha capito come fare per avere un'opposizione seria e credibile, gli altri stan li a battibeccare e a urlare alla luna….
    a me fa paura..una volta era una macchietta, oggi, non so perchè, è diventato razionale e riflessivo: il vero nemico è lui, gli altri la solita combriccola di pagliacci…
    2 paroline sulla Lega: siamo alla resa dei conti..il malumore è sfociato allinterno con Maroni, ma Bossi non chieda mai oggi, chi vorrebbe il popolo come leader, potrebbe avere una delusione….
    buon venerdi a tutti….e occhio a Tonino ..mi sta diventando pure simpatico…ed è grave!!!

  6. scudieroJons giugno 24, 2011 a 6:15 am #

    Non è da Di Pietro rimanere ad ascoltare con le braccia conserte. Quando ha detto a Berlusconi che se ne deve andare, avrebbe dovuto muovere una mano, il palmo aperto e le dita unite, facendo brevi movimenti del polso, in modo che tutti avrebbero potuto capire cosa gli stava dicendo.
    E' il modo migliore per scoraggiare i tentativi di corruzione.
    Ciao : )

  7. redcats giugno 24, 2011 a 7:49 pm #

    Questa storia non mi piace…redcats

  8. scudieroJons giugno 25, 2011 a 7:18 pm #

    Adesso abbiamo scoperto cosa gli ha detto!
    http://youtu.be/hTxMby6FwVk
    Ciao : )

  9. PrimaoPoiCresco giugno 29, 2011 a 8:46 pm #

    la chiacchierata era solo di convenza … prova anche lui a far incazzare chi da 3 anni non gli da la giusta importanza … principianti !!

  10. luigi7 luglio 2, 2011 a 8:01 am #

    un sincero augurio di buon weekend…

  11. laila81 luglio 7, 2011 a 4:22 pm #

    non riesco a scrivere sotto al post successivo, pertanto lo faccio qui…
    ti auguro una buona estate ché la sottoscrritta sparisce per un pò!
    ciaoooo

  12. stefanover luglio 13, 2011 a 2:54 pm #

    azz… non posso lodare il buon Guccini…

    beh, lo faccio qui !

  13. giovanotta luglio 30, 2011 a 9:02 pm #

    mi accodo a Stefano..
    (il video


    rafforza il testo di Guccini..)

    sei sei in vacanza
    passala bene! ciao!
    🙂

  14. giovanotta novembre 12, 2011 a 3:04 pm #

    Ciao, ho letto che probabilmente Splinder chiuderà e un po' lo temevo perché gli utenti sono diminuiti vertiginosamente… Ho anche pensato di fare una "Giornata pro Splinder", perché ho la forte sensazione che gli utenti siamo più di quelli che sembra, solo che tanti ci stanno poco e non accendono la lucina verde. In questa giornata tutti dovremmo collegarci in contemporanea per dimostrare che noi ci siamo, che noi siamo qui! Tra sabato 12 e domenica 13 novembre, teniamo tutti la lucina verde accesa. Che ne pensi?

    Sarebbe troppo triste se chiudesse davvero!

    Se ti va, fai circolare, grazie!

    I

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: