Berlusconismo non finito

24 Nov

cioè, berlusconismo infinito

oggi ‘Libero’ apre a tutta pagina puntando contro Gianfranco Fini   l’uso d’un pulmino blu per trasportare i giocattoli delle figlie e le bombole da sub.

E’ un grande problema per l’Italia

il più grande, avere un presidente della camera che ha fatto oscurare i vetri d’un suv, già blu, per caricare la famiglia ed andarsene a fare immersioni..

aspettiamo la risposta di Fini ed anche una prima pagina su ‘Libero’ sull’imbarazzo che ha provato Monti all’arrivo in aeroporto per la missione europea, che ad un Airbus 330 pronto ha preferito un meno dispendioso Falcon 900. Chissà se può iniziare da qui una vera rivoluzione in Italia. Finora ci è stato fatto credere, fino in tribunale, che un aereo presidenziale che sta volando o ne carica uno o ne carica 50 è lo stesso, e ci abbiamo creduto a questa favola e abbiamo con rassegnazione assistito allo sbarco in sardegna dall’aereo presidenziale di maghi e ballerine con questa spiegazione: tanto avrebbe volato ugualmente soltanto per Lui.

Ora il nuovo premier, che dio l’abbia in gloria, ha notato che per la sua delegazione di 12 persone forse è sufficiente far volare un aereo più piccolo e meno dispendioso.

Proviamoci, proviamoci a non prendere per oro colato tutte le spiegazioni di cui l’ex premier con la forza dei suoi media ci ha sempre abbeverato.

E  si continua con tormenti vari, dall’iniziale rendita dei 25mila euro di compenso mensile a senatore a vita, a dileggiare una persona che prova a farci uscire dall’emergenza che si vuol far credere piovuta dal cielo,  e Belpietro gli dedica pure una vignetta “l’abbraccio del compasso, gli auguri dei massoni al fratello Premier”  per gli auguri pubblici  del Gran maestro della Massoneria italiana Gioele Magaldi a spianare la strada al governo Berlusconi V prossimo venturo.

Annunci

14 Risposte to “Berlusconismo non finito”

  1. matemauro novembre 24, 2011 a 8:51 pm #

    Mi sa che ce ne libereremo soltanto con la soluzione finale… 😦

  2. luigi novembre 25, 2011 a 8:01 am #

    c’è già chi lo rimpiange, tranquilla..(non io eh?)
    questo qua ci porterà solo lacrime sudore e sangue…e rimarrermo sempre impantanati lo stesso…
    governo ladro era quello prima, governo ladro pure questo, che attacca subito tassando i poveri…ma adesso tutti zitti….

    Luigi

  3. laila78 novembre 25, 2011 a 9:49 am #

    Incomincio a pensare che ormai è troppo tardi, il Berlusconismo figlio del sistema tangetopoli è troppo radicato, è troppo diventato sistema… e mi vengono in mente le parole di Monicelli a Raiperunanotte… Rivoluzione!!!!

  4. acquacotta novembre 25, 2011 a 10:14 am #

    matemauro
    io non voglio pensarci che sia quella la soluzione!

    luigi
    non credo saremo in molti a rimpiangere un primo ministro che è stato capace soltanto di difendere i propri interessi personali e portare il paese al fallimento.
    certo ora non possiamo più raccontarci barzellette

    laila78
    spero che abbiamo ancora del tempo e che i nostri risparmi non vadano in fumo come è capitato ai greci

  5. giovanotta novembre 26, 2011 a 10:49 pm #

    ciao Acqua! ti ringrazio anche qui per la segnalazione dell’errore..
    neanche a dirlo, ho scritto male anche il tuo url.. ora sei linkata qui
    http://mimuovofacciocose.iobloggo.com/
    (anche se sto valutando gli altri due lidi, il tuo e blogspot)
    Alta è la confusione nell’alto dei cieli e pure in terra
    cari saluti, buona domenica !

  6. Tommaso novembre 27, 2011 a 8:51 am #

    Il berlusconismo è durato ven’tanni….dubito anche io che possa finire in venti giorni….
    Ma da certe storture, e il berlusconismo non è l’unica, ne potremo uscire seguendo l’esempio d quelle poche persone positive che oggi abbiamo. Per me uno di questi è Napolitano.
    Altri, non so……..
    Un saluto, e buon nuovo inizio (splinder sta facendo impazzire tutti….)
    Tommaso

  7. acquacotta novembre 27, 2011 a 9:33 am #

    giovanotta
    finchè splinder permette di parlarci anche se al rallentatore, siam sicuri di non perderci..

    Tommaso
    certo, nessuno spera che si dissolva nel nulla il mito per il 50% degli italiani di 20anni…
    il dolore è sentire in tanti ripetere ‘lo avessero fatto lavorare….’ dal negoziante, al meccanico, al dentista, al postino… ancora non è chiaro chi ci ha portato al fallimento…

  8. turquoise66 novembre 27, 2011 a 2:07 pm #

    Il berlusconismo è nato con Berlusconi? Secondo me no, e non finirà con lui. Berlusconi è l’italiano medio all’ ennesima potenza, vale a dire un micidiale coacervo di sbruffonaggine, strafottenza, furbizie grandi e piccole, edonismo, gigioneria, unite ad una indiscutibile intelligenza e, nel caso di specie, ad una irriducibile fiducia in se stesso. Berlusconi respirava dentro certi personaggi di Alberto Sordi, era già ben presente nella mente del Machiavelli. E’ l’arcitaliano che a chiacchiere ha arcistufato gli italiani ma quanti di questi per rinnegarlo dovrebbero rinnegare anche se stessi?

  9. Rear Window novembre 28, 2011 a 3:46 pm #

    Il berlusconismo non è certo finito, ma neppure l’ex premier è realmente finito. Se lo si lascerà fare infatti, proverà ad impiegare il tempo che resta alle prossime elezioni per fare e promettere qualsiasi cosa pur di riprendersi (dandolo magari al prestanome Alfano) Palazzo Chigi… non si deve mai abbassare la guardia.

  10. Camosciobianco novembre 28, 2011 a 6:19 pm #

    … e oggi il Professor Monti è arrivato a Roma, proveniente da Milano … in treno!! Non solo, ma era accompagnato da non più di 5 guardie del corpo. Un bel cambiamento rispetto alla quella specie di circo Barnum dell’altro, di quello che si vantava di fare il Presidente del Consiglio a tempo perso. Ovvio che avesse bisogno di un Airbus per gli spostamenti.

    Quanto al belusconismo, ahinoi, è diventato patologico e la sua estinzione richiederà decenni di cure intensive a base di legalità e di schiene dritte.

    Ciao 🙂

    O.

    Mi trovi a questo indirizzo: http://spuntidisvista.iobloggo.com/

  11. acquacotta novembre 29, 2011 a 11:17 am #

    turquoise66
    tanti si sono rispecchiati con la convinzione che avrebbe fatto diventar tutti ricchi come lui, senza cercare di capire come lo è diventato ricco. Sordi ora sembra un suo imitatore, con rivalutazione dei suoi film un tempo snobbati e che ora appaiono profetici..

    RearWindow
    esatto! fa fare ora il lavoro sporco a un altro, per riaffacciarsi fra un po’ con la solita promessa di non mettere le mani in tasca agli italiani

    camosciobianco
    per me era un grande dolore vedere il nostro primo ministro circondato da tanta scorta peggio d’un boss mafioso…

  12. laila78 novembre 30, 2011 a 9:25 am #

    Ho cambiato indirizzo del mio blog, quello nuovo è questo.. http://lailaetuttoilresto.blogspot.com/
    Salvalo!

  13. katherine dicembre 1, 2011 a 9:36 pm #

    Si sta già cominciando a criticare l’operato del nuovo governo senza rendersi conto che, se dovrà arrivare a misure estreme, sarà a causa degli errori del governo precedente.Certo è che non possiamo aspettarci miracoli, ma solo sacrifici.

  14. acquacotta dicembre 2, 2011 a 9:01 am #

    laila78
    fatto
    a trasloco ultimato, ricominceremo a parlarci: vietato perderci di vista

    katherine
    esatto, è proprio così come hai detto, semplicemente
    e mai che lo si senta ripetere, in nessun dibattito. anzi gli ex ministri si presentano sorridenti ed innocenti, e l’ex primo ministro ha di nuovo iniziato ad inveire contro i comunisti, gli unici colpevoli, mi sembra di capire…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: